Consolidamento, messa in sicurezza e miglioramento sismico

Nel campo degli interventi di consolidamento, ITON è in grado di recuperare ed aumentare la qualità strutturale degli edifici lesionati o dei corpi in elevazione anche rocciosi, operando con le tecniche più innovative.

ITON è specializzata in consolidamento, messa in sicurezza e miglioramento sismico degli edifici.

Anche in fase preventiva è in grado di effettuare la messa in sicurezza di edifici lesionati o pericolanti.

Nel consolidamento delle murature è frequente l'impiego, anche combinato, di:
- tiranti occultati in barre o trefoli,
- cuciture armate,
- iniezioni di malte colloidali o resine,
- betoncini armati,
- fibre in carbonio,
e tante altre applicazioni mirate a soddisfare le più svariate richieste progettuali utili al recupero strutturale degli edifici lesionati e ad un loro adeguamento o miglioramento antisismico.

ITON, anche in fase progettuale, rimane un valido punto di riferimento per contribuire, nell’individuazione e nella soluzione dei problemi, a semplificare una più efficace fattibilità esecutiva.

 

Consolidamento strutturale e miglioramento sismico del castello di canossa

Consolidamento castello di canossa:
Consolidamento rupe con tiranti in barre, trefoli ed iniezione di malte colloidali.

Chiesa di S.Michele Arcangelo in Bagnolo in Piano (RE)

Chiesa di S.Michele Arcangelo in Bagnolo in Piano (RE): Miglioramento antisismico di una Chiesa con tiranti, iniezioni e betoncini.

Torre Medievale di Castel di Casio (BO)

Torre Medievale di Castel di Casio (BO):
Consolidamento Torre con tiranti occultati verticali.